Attività / /


sabato 03 febbraio, 2018
dalle 10.30 alle 13.30 e dalle 15.00 alle 18.00
Sede dell'Associazione


Excursus dentro la fotografia

L’evoluzione dello “sguardo” o dagli anni ’50 a oggi.
Workshop  con Lina Pallotta

 

Finalità:

L’incontro, della durata di un giorno, presenterà i generi e i nomi che hanno segnato la storia della fotografia dagli anni ’50 fino ai nostri giorni.
Attraverso l’esplorazione e l’analisi critica del lavoro di grandi fotografi, partendo da William Klein, fino ai giorni nostri,  verranno analizzati i diversi generi fotografici – Documentario sociale e Documentario Concettuale, Foto-giornalismo e Reportage, la Fotografia Soggettiva/Personale, la fotografia a colori, fino ad arrivare alla fotografia costruita, e la pratica della fotografia indipendente dei nostri giorni – come una storia evolutiva di un particolare modo di vedere e affrontare le problematiche del mondo.
Oltre alla fotografia Europea e Americana, verrà dato anche spazio alla produzione Giapponese dagli anni ’60 in poi.

Docente/i:

Lina Pallotta

Nata a San Salvatore Telesino (BN), si è trasferita a New York alla fine degli anni ottanta, dove si è diplomata in “Fotogiornalismo e Documentary Photography” presso l’International Center of Photography (ICP).

Le sue opere sono state esposte in mostre personali e collettive in Europa e negli Stati Uniti, e pubblicato in testate nazionali e internazionali: Catalogo Magazin, Das Magazin, D-donna, Marie Claire, Liberation, The Guardian.

Ha ricevuto molte borse di studio e residenze, tra cui New York Foundation for the Arts Fellowship 1998 L’Atelier de Visu, Marsiglia, Francia, 2001; CASE media Fellowship, Università del Texas, El Paso 2002; Fondo per Creative Communities, Lower Manhattan Cultural Council del 2003.

Nel 2014 le è stato assegnato il premio Osvaldo Buzzi da “Trofei Internazionali della Fotografia ‘BN”.

Fa parte del comitato scientifico di “Gazebook: Sicily Photobook Festival” e di “Fotoleggendo”, dove ha curato le mostre di Morten Andersen, Birgitte Grignet, Jason Eskenazi, Katrien De Blauwer, Joan Liftin e molti altri.

E’ docente di fotografia ed è  stata membro di giurie in vari concorsi fotografici.

 

Coordinamento organizzativo: Mauro Zanecchia
Quota di partecipazione: 50 € per gli associati
Come partecipare:

Entro il 31 gennaio 2018 inviare e-mail a laboratori@prospettivaotto.it, unitamente alla ricevuta del bonifico di 30 € quale acconto per quota di partecipazione sul conto intestato alla Associazione culturale Prospettiva 8, IBAN: IT03J0200805119000401392715 (causale: Ws Pallotta).
La rimanente somma di 20 € dovrà essere versata la mattina dell’incontro (3 febbraio 2018)

Come associarsi:

Per associarsi a Prospettiva 8, vedi Iscrizione

Per tutte le altre informazioni, vi invitiamo a scriverci tramite il form

_DSC7093 rid

L’evoluzione dello “sguardo” dagli anni ’50 a oggi.
Workshop  con Lina Pallotta