Attività / /


mercoledì 01 febbraio, 2017
Sciacca (Ag)


A Sciacca (Ag) per la Madonna del Soccorso

Finalità:

La Madonna del Soccorso è la patrona di Sciacca e si festeggia ogni anno  il 2 febbraio e il 15 agosto. Durante i festeggiamenti  si svolge il tradizionale rito della “Fumata”, una nube di incenso si propaga nell’aria rievocando il miracolo della liberazione dalla peste nel febbraio del 1626. Ed è in memoria di quell’evento che ogni primo di febbraio i saccensi rinnovano il voto di compiere il pellegrinaggio e il giorno successivo commemorano la Madonna con una processione.

La scultura della Madonna, costruita nel 1500  – alta 1,65 con un peso di circa 7 quintali –  viene portata a spalla e a piedi scalzi,  a tratti anche correndo,  da un centinaio di marinai saccensi per le vie del centro e tra la folla.  La statua è inserita  in una vara seicentesca ornata da gioielli d’oro, argento e in corallo donati dai devoti.

Il percorso parte dal Duomo fino al luogo del miracolo, dove sarà poi bruciato l’incenso.

Programma:

Il programma in onore della patrona prevede per il 1° febbraio il tradizionale voto dei saccensi che partono in processione dalla Chiesa di S. Agostino fino ad arrivare ai piedi della Santa nella Basilica a lei dedicata.  Per i devoti è occasione di penitenza, si digiuna e si va in processione a piedi scalzi.

Il 2 febbraio, alle ore 17.00, si tiene la processione per le vie della città e  si conclude con la Messa nella basilica.

Programma dettagliato 

Appuntamento  all’aeroporto di Palermo  il 1° febbraio 2017 alle h. 9.40 e rientro  il 5 febbraio 2017

  • 26 gennaio, h. 18.30: incontro di preparazione al workshop/organizzazione
  • 1° febbraio: arrivo in aeroporto, noleggio auto, sistemazione in appartamento. Dopo pranzo inizia l’attività di laboratorio con la ripresa del “pellegrinaggio del voto”. Di seguito si proseguirà con attività fotografica nelle strade che saranno percorse dalla processione della Madonna il giorno seguente. Cena in trattoria tipica.
  • 2 febbraio: visita ai capannoni in cui vengono preparati i carri allegorici dell’imminente carnevale. Pomeriggio: dedicato alla processione (dalla vestizione della Madonna fino al rientro in Basilica). Cena a Caltabellotta (possibilità di fotografia notturna).
  • 3 febbraio: appuntamento alle h. 7 per riprendere la riallocazione della statua all’interno dell’abside nella Basilica. Ci dirigeremo poi nella Valle dei Templi per attività di laboratorio e poi verso la scala dei Turchi. Rientro a Sciacca e attività fotografica al porto. Cena.
  • 4 febbraio: Erice e pomeriggio alle Saline di Trapani fino al tramonto. Cena.
  • 5 febbraio: partenza dall’aeroporto di Palermo alle h. 15, 40.
  • 2 marzo: appuntamento per la visione delle immagini realizzate durante il workshop.


Durata: dal 1 febbraio al 5 febbraio 2017
Docente/i:

Docente: Paola Casali

 

Coordinamento organizzativo: Rosalba Palazzotto
Quota di partecipazione: 150€ per gli associati
Come partecipare:

L’importo comprende: 

  • Incontro di preparazione, tutoraggio durante il viaggio, visione e lettura delle immagini realizzate  in apposito incontro a Roma (o in conference call per chi fosse impossibilitato a partecipare), costruzione portfolio finale.

L’importo non comprende:  

  • biglietti aerei;
  • pernotto e pasti;
  • biglietti d’ingresso in siti a pagamento;
  • noleggio della vettura che sarà ripartito tra i partecipanti.
  • tutto quanto non previsto nel precedente elenco “l’importo comprende”.

Si soggiornerà in  B&B privati  in camera doppia costi  € 30 a camera ( in camera doppia con bagno). Possibilità di stanza singola su richiesta.  I partecipanti pagheranno il pernotto personalmente in loco.
Il costo del noleggio dell’autovettura sarà ripartito tra i partecipanti (A titolo di es.: il costo di una vettura media cilindrata 5 posti è di circa 25 euro al giorno).
Ciascun partecipante dovrà effettuare prenotazione e acquisto dei  biglietti aerei  per proprio  conto. Per il costo del volo si suggerisce di visitare il sito Ryanair.
Nell’apposito gruppo Facebook, gli interessati potranno chiedere info e suggerimenti sui voli A/R.

 

Per partecipare :

Inviare un’e-mail entro  il 21 gennaio a laboratori@prospettivaotto.it, unitamente alla ricevuta del bonifico di 80 € quale acconto per quota di partecipazione sul conto intestato alla Associazione culturale Prospettiva 8, IBAN: IT03J0200805119000401392715 (causale: Sciacca).
Il saldo, dovrà essere corrisposto in occasione dell’incontro del 26 gennaio.

 

 

Come associarsi:

Per chi fosse interessato ad associarsi: Iscrizione

Per tutte le altre informazioni, vi invitiamo a scriverci tramite il form

_rop7504-bn

Workshop fotografico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *